BLOG

Gennaio 2018
COLTIVAZIONE DELLA VITE: PROTEZIONE DALLA PIOGGIA ECCESSIVA
video protezione dei frutteti dalla pioggia

Molte delle più diffuse coltivazioni frutticole subiscono l’effetto negativo delle piogge eccessive: sviluppo di malattie fungine in primis. Tra queste colture, la vite è una delle più sensibili alle condizioni negative causate dalle piogge. Oidio, peronospora, marciumi dei frutti e numerose altre patologie prosperano in condizioni di eccessiva umidità.

La ricerca Arrigoni ha messo a punto uno specifico prodotto innovativo e di semplice applicazione.


...CONTINUA


Gennaio 2018
IL VALORE DI UNA BARRIERA
La deriva dei pesticidi in agricoltura

IL VALORE DI UNA BARRIERA: Un titolo che sa di paradosso se si pensa alle questioni economiche e ai mercati sempre più aperti e globalizzati. Un tema di strettissima attualità, per altro, se legato a recenti e drammatiche questioni umanitarie.

In campo agricolo, le “barriere” sono state spesso evitate o abbattute allo scopo di facilitare il lavoro. Invece potrebbero rappresentare un valore, un’opportunità, e cercheremo di capire in quale misura.


...CONTINUA




Gennaio 2018
DUE IMPORTANTISSIMI EVENTI IN PROGRAMMA PER IL GRUPPO ARRIGONI
Intervista sui risultati dello schermo antinsetto Biorete Air Plus

IPM, la fiera più importante al mondo per la floricoltura e FRUIT LOGISTICA, l’imperdibile fiera leader a livello globale nel settore dell’ortofrutta. Il gruppo Arrigoni sarà presente con un nutrito team di esperti dell’ufficio commerciale e con i suoi tecnici agronomi per presentare tutte le novità che caratterizzeranno questo nuovo anno.

Vi aspettiamo dal 23 al 26 Gennaio a Essen nella Hall 3 Stand B46 e a Berlino dal 7 al 9 Febbraio nella Hall 6.1 Stand B04 e Hall 8.1 Stand B10.



...CONTINUA




Dicembre 2017
BIORETE 50 MESH AIR PLUS: ELEVATA PROTEZIONE DAGLI INSETTI E MAGGIORE PASSAGGIO D'ARIA
Intervista sui risultati dello schermo antinsetto Biorete Air Plus

Pochi giorni fa abbiamo avuto l’opportunità di riunire presso lo stabilimento produttivo del gruppo Arrigoni S.p.A. una selezione dei più importanti produttori di zucchino in serra nel Basso Lazio.

In questa zona d’Italia, come nel resto del Paese, è sempre più pressante la minaccia del virus New Delhi che attacca in via preferenziale pomodoro e zucchino.



...CONTINUA



Dicembre 2017
NUOVI SISTEMI A RETE PER LA PROTEZIONE DEGLI ULIVI DA XYLELLA FASTIDIOSA
Protezione degli ulivi da Xylella fastidiosa

Nel corso dell’undicesima edizione della Conferenza Internazionale AIIA svoltasi lo scorso maggio a Bari dal titolo “Biosystems Engineering addressing the human challenges of the 21st century”, sono stati presentati i risultati di una ricerca condotta in collaborazione tra il gruppo Arrigoni Spa e le Università di Bari e di Foggia, con l’obiettivo di identificare un efficace sistema a rete per la protezione degli ulivi dalla Xylella fastidiosa.



...CONTINUA




Novembre 2017
INSETTI INVASORI: COME PROTEGGERE LE COLTURE OFFRENDO ALLE PIANTE UN MAGGIORE PASSAGGIO D’ARIA
Reparto tessitura reti ombreggianti, reti antigrandine, frangivento

Insetti nocivi che, grazie all’accresciuto scambio globale di merci, provengono da Paesi molto distanti dal nostro; parassiti aggressivi, resistenti ai comuni strumenti di lotta, che portano con sé la minaccia di virus per i quali non conosciamo ancora una cura efficace; la tropicalizzazione del clima nostrano che accentua le opportunità di sviluppo di questi ospiti indesiderati e ne amplifica gli effetti nefasti.

Ecco le sfide a cui devono far fronte oggi i nostri coltivatori per assicurare la salubrità del cibo che ogni giorno raggiunge le nostre tavole.

...CONTINUA

Novembre 2017
L‘ALTA TECNOLOGIA SOSTIENE L‘AGRICOLTURA BIOLOGICA
Reparto tessitura reti ombreggianti, reti antigrandine, frangivento

Che il settore della produzione agricola biologica sia in crescita è sotto gli occhi di tutti. I dati forniti dal SINAB (Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica) a questo riguardo sono inequivocabili. Nel suo ultimo rapporto annuale, infatti, appare evidente una vera e propria impennata del biologico italiano che cresce con ritmi sorprendenti e si afferma come un comparto di grande interesse per il nostro agroalimentare: è un trend che prosegue costantemente da diverso tempo e che è visibile non solo in Italia ma anche in Europa e nel mondo.

Arrigoni S.p.A., azienda lombarda leader nella produzione di tessuti per l’agricoltura ad alta resistenza e lunga durata, crede da sempre nelle possibilità di protezione offerte dagli agrotessili in HDPE e ha saputo coniugare la sua vocazione al progresso tecnico con l’agricoltura sostenibile.

...CONTINUA

Ottobre 2017
IL LUNGO PERCORSO DELLA QUALITÀ: DALLA SCELTA DELLE MATERIE PRIME ALLA VERIFICA DEL PRODOTTO
Reparto estrusione filato per reti ombreggianti, reti antigrandine, frangivento

In Arrigoni ci teniamo a produrre tessuti tecnici per l’agricoltura di alta qualità. Le nostre reti antigrandine, le reti ombreggianti, le reti antinsetto, i frangivento devono resistere per anni, continuando ad assolvere la funzione per la quale sono stati acquistati. Kalós kaí agathós, tessuti belli ed utili, questo è il nostro motto che certifica la nostra attenzione per prodotti perfettamente funzionali.

Il metodo più efficace per ottenere questo risultato è controllare ogni fase del processo produttivo. E in Arrigoni, infatti, non solo produciamo i tessuti, ma anche il filato che li compone.

...CONTINUA

Ottobre 2017
TUTTE LE SEQUENZE DI PRODUZIONE IN UN BELLISSIMO VIDEO
Bellisimo video con le fasi di produzione di reti

Visualizza il video proposto per conoscere meglio le fasi di produzione che portano dalla materia prima al tessuto finito.







...CONTINUA


Ottobre 2017
WE ARE SOCIAL: Dalle reti al web... il passo è breve
Seguici! We are social | Arrigoni SpA

Arrigoni S.p.A. è da sempre attiva nella ricerca di soluzioni all’avanguardia nella produzione di tessuti tecnici per l’agricoltura. Siamo inoltre convinti che le opportunità di comunicazione offerte dal web siano infinite.

Per questo motivo, stiamo attivando diversi canali per far ricevere agli utenti gli aggiornamenti più interessanti direttamente dagli strumenti che utilizzano ogni giorno, raccogliere opinioni sulle attività svolte e rispondere alle loro domande.

...CONTINUA

Luglio 2017
PROTEZIONE DELLE COLTURE DALLA PIOGGIA: LA RICERCA ARRIGONI PROPONE UNA SOLUZIONE EFFICACE
protezione delle colture dalla pioggia

Nel corso dell’undicesima edizione della Conferenza Internazionale AIIA svoltasi il mese scorso a Bari dal titolo “Biosystems Engineering addressing the human challenges of the 21st century”, ha avuto un ruolo di grande rilievo la presentazione degli studi e degli incoraggianti risultati dei test effettuati dal gruppo Arrigoni Spa sulla migliore soluzione per la protezione delle colture dalla pioggia.

Arrigoni Spa è attiva sul fronte dei rimedi ai sempre più frequenti fenomeni di pioggia abbondante, conseguenza dei mutamenti climatici in atto, che causano ingenti danni alle colture.

...CONTINUA

Giugno 2017
OMBREGGIAMENTO DELLE COLTURE: RETE OMBREGGIANTE O SCHERMI TERMO-RIFLETTENTI?
rete ombreggiante vs schermi termo-riflettenti con effetto diffusione della luce

In passato si cercava di coltivare le piante più sensibili alla forte intensità dei raggi solari sotto gli alberi o sotto cannicciate, senza però avere un potere ombreggiante standard, ottimale per le esigenze di ciascuna specie coltivata. Oggi il sistema più utilizzato per ridurre l’intensità dei raggi solari è quello della copertura delle piante con reti ombreggianti le quali riducono la luce incidente con diversi poteri ombreggianti. Una rete ombreggiante standard potrebbe non essere la soluzione più efficace.

LA SOLUZIONE ARRIGONI: GLI SCHERMI TERMO-RIFLETTENTI PRISMA

Frutto della ricerca portata avanti nel Dipartimento R&D di Arrigoni, gli schermi termo-riflettenti PRISMA rappresentano un'evoluzione della rete ombreggiante perché, attraverso la gestione dell’irraggiamento, riducono la temperatura e hanno nella composizione chimica del filato un additivo che aumenta la diffusione della luce. L’additivo LD (light diffusion) non modifica il ciclo di vita della rete ed il suo potere diffusivo non si riduce con il passare del tempo. Inoltre, il potere ombreggiante è garantito.

...CONTINUA