news

ARRIGONI: A GREENTECH LE SOLUZIONI TOP DI GAMMA

2 Giug

L’azienda, leader internazionale nella produzione di tessuti e schermi per la difesa colturale, sarà uno degli espositori della kermesse olandese, dal 12 al 14 giugno

Avrà luogo dal 12 al 14 giugno prossimo la terza edizione di Greentech, la fiera internazionale per operatori del settore dell’orticoltura che propone le soluzioni più innovative nell’ambito della tecnologia agri e floricolturale.

A offrire i prodotti più all’avanguardia in termini di protezione colturale ci sarà anche Arrigoni spa, il gruppo specializzato nella produzione di schermi protettivi per l’agricoltura.

Greentech si presenta per l’azienda una tappa particolarmente strategica sotto diversi aspetti.
“Il salone di Amsterdam – spiega Patrizia Giuliani, export manager di Arrigoni – è un appuntamento fondamentale. La fiera è un punto di riferimento per l’intera filiera. Inoltre il mercato olandese è in primissima linea quando si tratta di innovazione e progresso tecnologico nel settore dell’orto-floricoltura. Infine, il forte carattere di internazionalità della kermesse, ci dà la possibilità di incontrare professionisti di tutto il mondo”.

Sono due i più importanti focus ad alto tasso di tecnologia applicata del Gruppo Arrigoni: l’ottimizzazione della diffusione della luce e l’aumento dell’airflow. Questi risultati caratterizzano infatti i nuovi prodotti, concepiti grazie alla pluriennale esperienza nel settore e soprattutto grazie a mirati investimenti dell’azienda in ricerca, laboratorio e studio accurato delle esigenze dei diversi mercati.

Nello specifico, allo stand 822 – HALL 12, il gruppo introdurrà la gamma Robusta®, composta da schermi ibridi appositamente progettati per resistere in condizioni di elevato stress meccanico da abrasione su tensiostrutture. In colore bianco con additivo LD, acronimo di “Light diffusion”, offre gli stessi vantaggi degli schermi termo-riflettenti Prisma® che assicurano un eccezionale controllo della temperatura, protezione dalle scottature, buone condizioni per lo sviluppo delle piante e dell’ambiente di lavoro, risparmio idrico nelle applicazioni in serra.

Questa importante manifestazione consentirà all’azienda anche di riconfermare e condividere gli ottimi risultati ottenuti con la linea Biorete® Air Plus e Protecta® . La prima è caratterizzata da schermi antinsetto con filato ad alta resistenza ma più sottile. La seconda è il frutto della ricerca di un innovativo tessuto per la protezione delle colture dalla pioggia.

Affiancati da una vastissima gamma di tessuti a rete professionali, queste soluzioni innovative permettono di offrire la risposta migliore e più appropriata per ciascuna esigenza nei mercati più diversi.