PROTEZIONE PER BANANE

Soluzioni consigliate

premessa

Prodotte in aree tropicali e subtropicali, le banane sono una fonte di cibo, nutrienti e reddito per milioni di famiglie in zone rurali e urbane. Il cambiamento climatico rappresenta una minaccia per la produzione di banane. Gli specifici intervalli di temperatura e l'elevata domanda di acqua in tutte le fasi di crescita limitano la portata e la crescita delle banane. Venti forti e caldi possono causare lesioni visibili, come abrasioni e rotture nei frutti e nelle foglie di banano, con conseguente aumento dello stress delle piante, perdita di acqua e colture non commerciabili.

la banana

La banana e il frutto sono suscettibili al danno delle grandinate. Oltre al danno diretto, la grandine causa perdite secondarie negli anni successivi, la riduzione dell’area di assimilazione e un aumento della vulnerabilità a parassiti e malattie. Le alte temperature possono danneggiare la pianta e i frutti, mentre le basse temperature rallentano la crescita e influenzano la qualità del frutto.

Le alte temperature provocano l’essiccazione del margine delle foglie, deformazioni delle foglie e la malformazione del frutto. Le banane sono sensibili alla scarsità d’acqua e qualsiasi pratica agricola che assicuri dei risparmi è una priorità nelle aree tropicali e subtropicali. Molti parassiti e malattie hanno come conseguenza la riduzione delle rese.

INFORMAZIONI

All’interno di parametri abbastanza ampi di suolo adeguato e condizioni climatiche ottimali, pratiche agricole e fitosanitarie ragionevolmente buone sono le più importanti e causano maggiori differenze nella qualità e nella resa del frutto tra le aree della produzione commerciale di banane. La coltivazione di banane sotto il frangivento e anti-grandine trasparente ARRIGONI fornisce protezione contro grandine, danni causati dal vento, eccessiva insolazione, perdita d’acqua e supera i danni della ridotta attività fotosintetica.

Attraverso l’utilizzo della rete antigrandine FRUCTUS 5/4 sopra una struttura sostenuta da pali e con la chiusura dei lati con il frangivento SCIROCCO 50 WHITE, si ottengono importanti vantaggi:
Protezione contro la grandine e produzione sicura Microclima confortevole: essenziale per lo sviluppo della pianta (meno cambi di temperatura, migliori condizioni di umidità, maggiore efficienza nell’uso dell’acqua).

Aumento della resa del 30% Protezione contro alcuni insetti dannosi Forte protezione dal vento e minor danni alle foglie e alle piante di banano. riduzione significativa della quantità di acqua di irrigazione, migliore conservazione dell’umidità del suolo e minore stress per le piante. Facilità di esecuzione di tutte le operazioni di lavoro nei frutteti in condizioni più favorevoli per la forza lavoro.

RETI PIÙ INDICATE

3050BT SCIROCCO 50 WHITE

Rete frangivento media, monofilo HDPE con intreccio a maglia piana. Colore bianco trasparente. Schermo antinsetto.

3150BT FRUCTUS 5/4

Rete antigrandine e antibrina a giro inglese.

RICEVI SCHEDA COMPLETA


Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), la informiamo che i Suoi dati personali, da Lei liberamente conferiti, saranno trattati da Arrigoni S.p.A., Titolare del trattamento, al solo fine di riscontrare la sua richiesta d’informazioni. Il conferimento dei Suoi dati personali è libero, tuttavia il mancato conferimento degli stessi ci impedirà di riscontrare la sua richiesta. Qualora decida di fornirci i Suoi dati, la informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal titolare del trattamento e saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alla finalità indicata (salvo diversi obblighi di legge). In nessun caso i suoi dati saranno diffusi o trasferiti all’estero ma la informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto del Titolare stesso, specifici servizi volti a garantirle il corretto perseguimento delle citate finalità. Le ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, lei ha diritto di ottenere l'accesso ai dati personali che la riguardano; la rettifica dei dati (correzione di dati inesatti od integrazione), la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Lei ha, altresì, il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo qualora ritenesse che i diritti qui indicati non le siano stati riconosciuti. Per esercitare tali diritti può rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a Arrigoni S.p.A. - Via Monte Prato, 3 - 22029 Uggiate Trevano (CO) - Italy oppure inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@arrigoni.it.